Borghi, Castelli e vini delle Marche

Nelle Marche, da “Mark” che in tedesco significa confine, la lontananza dal centro del potere imperiale favorì la nascita delle autonomie comunali che successivamente, tra ‘300 e ‘400, generarono la costituzione di stati e aree autonome rette da famiglie in perenne lotta tra loro. Queste vicende storiche spiegano la diffusione di rocche e castelli nella regione, in grado di lasciare a bocca aperta i propri visitatori per l’incredibile patrimonio paesaggistico, artistico ed architettonico che riservano e per la storia di cui sono testimoni.

Vi proponiamo un viaggio alla scoperta delle Marche più autentiche: una terra che emoziona e che permette di vivere un’esperienza fatta di mille sfumature, apprezzabili nella loro purezza e genuinità.

Co-protagonisti di questo viaggio saranno i vini e le cantine della nostra regione. Il carattere forte e pignolo degli abitanti non poteva non dare al vino delle Marche caratteristiche alla pari con nomi più conosciuti ed alla sua terra, una vocazione indiscutibile.

Dai Malatesta ai Montefeltro passando per la Signoria di Sforza.

Dal Verdicchio alla Passerina al Pecorino.

Analogie, storie e curiosità di un territorio da scoprire… e da gustare!

Raccontaci le tue passioni e inizia a progettare il tuo viaggio da sogno nelle Marche.